Consigli

Panoramica degli attuali infortunati in Premier League

7 Mins read

Come ogni manager di Sorare sa bene, valutare gli infortunati del proprio parco giocatori riveste un ruolo fondamentale per essere fantallenatori di successo, anche in ottica calciomercato per approfittare di eventuali cali di prezzo, o evitare acquisti inutili nel breve termine. Oggi vedremo assieme un riepilogo dei calciatori parcheggiati in infermeria per quanto concerne quantomeno i principali club specificatamente della Premier League. Questa infatti è senza dubbio la lega nazionale ad oggi di maggior interesse a livello globale, e speriamo di conseguenza con questa rapida rassegna di riuscire a dare un buon ausilio ai nostri followers. Cominciamo.

Infortunati dell’Arsenal

Bellerin: Infortunio alla coscia. Ha saltato la partita contro il Chelsea del 22/8 per un problema alla coscia. Si rivede di nuovo in allenamento in vista della Coppa EFL contro il West Brom il 25/8.

Nketiah: Infortunio alla caviglia. Escluso per quattro settimane per infortunio alla caviglia il 7/8.

Magalhaes: Mancanza di forma fisica. Ritorna ad allenarsi il 24/8 dopo il recupero da un infortunio al ginocchio riportato all’inizio di luglio.

Runarsson: Mancanza di forma fisica. Torna in pieno allenamento dal 24/8 dopo il recupero dal Covid-19.

Partey: Infortunio alla cavigliaHa subito un infortunio alla caviglia nella partita di pre-campionato contro il Chelsea l’8 agosto. Ha l’obiettivo di tornare ad allenarsi a fine agosto.

Saka: Ha preso una botta al ginocchio contro il West Brom il 25/8, ma il suo manager assicura che starà bene per il match.

Tierney: Infortunio alla coscia. Sostituito contro il Chelsea il 22/8. Torna ad allenarsi in vista della sfida della Coppa EFL contro il West Brom del 25/8. 

White: Ha saltato la partita contro il Chelsea il 22/8 dopo un test positivo al Covid-19. Il suo allenatore non pensa che abbia possibilità di recupero per la sfida con il Manchester City del 28/8.

Willian: MalattiaRisultato positivo al test del coronavirus prima della partita del Brentford del 13/8 e saltata. La sua salute è stata monitorata in vista della partita del Chelsea del 22/8, ma non è stato confermato come presente.

Infortunati dell’Aston Villa

Bailey: Infortunio alla coscia. Ha saltato la partita contro il Newcastle il 21/8 a causa di una tensione al tendine del ginocchio. 

Davis: Messo da parte per un infortunio non specificato prima dell’inizio della stagione 2021/22. Ancora non disponibile dal 20/8.

Sanson: Mancanza di forma fisicaRitorna ad allenarsi in vista della partita col Newcastle del 21/8 dopo il recupero da un infortunio al ginocchio riportato ad aprile. Non è stato convocato. 

Traorè: Infortunio alla cosciaEscluso fino a dopo la sosta per le Nazionali di settembre a causa di un infortunio al tendine del ginocchio riportato nell’amichevole contro il Liverpool del 15/8.

Trezeguet: Infortunio al ginocchio contro il Liverpool il 10/4. L’Aston Villa ha confermato il 12/4 che sarà operato dopo aver subito un danno ai legamenti. 

Watkins: Infortunio al ginocchio. Uscito zoppicando contro la Salernitana l’8/8 per un problema al ginocchio. Ha saltato la partita di Watford il 14/8 ed è altamente improbabile che si presenti contro il Newcastle il 21/8. Con l’obiettivo di tornare contro il Brentford il 28/8 o dopo la sosta per le Nazionali di settembre.

Infermeria del Brighton & Hove Albion

Burn: Infortunio al ginocchio. Ha saltato l’inizio della stagione per un problema al ginocchio. Indisponibile per le partite contro Burnley del 14/8 e Watford del 21/8.

Lamptey: Infortunio alla coscia. Ha saltato l’intera pre-stagione e l’inizio del 2021/22 a causa di un problema al bicipite femorale. Non rientrerà prima della pausa internazionale di settembre.

Maupay: Infortunio alla spalla. Sostituito all’intervallo della vittoria sul Watford il 21/8 per un problema alla spalla. Descritto solo come “possibilità” di disputare la partita con l’Everton del 28/8.

Mwepu: Sostituito per infortunio il 24/8. Ha solo una “possibilità remota” di giocare contro l’Everton il 28/8.

Scherpen: Infortunio alla caviglia. I media dell’8/8 suggeriscono che salterà l’inizio del 2021/22 a causa di un problema alla caviglia. Il suo manager ha confermato che avrebbe saltato la partita contro il Burnley.

Veltman: Isolamento in linea con il protocollo del governo e della Premier League.

Welbeck: Mancanza di forma fisica. Torna ad allenarsi il 26/8 dopo aver recuperato da un infortunio al tendine del ginocchio che gli ha fatto saltare l’inizio del 2021/22. “Potrebbe” essere in panchina contro l’Everton il 28/8. 

Indisponibili nel Chelsea

Loftus-Cheek: MalattiaHa saltato la partita contro il Crystal Palace il 14/8 dopo aver consegnato un test per il Covid-19 positivo.

Pulisic: Positivo al Covid-19. Salterà la partita dell’Arsenal del 22/8 dopo aver restituito un test positivo.

Infortunati nel Leicester

Evans: Infortunio al piedeIl suo manager ha dichiarato lo scorso 2/8 che era “discutibile” uno stato di forma adeguato per l’inizio del 2021/22. Successivamente infatti escluso fino a dopo la sosta per le Nazionali di settembre.

Fofana: Infortunio alla gambaHa subito una frattura alla gamba e un danno ai legamenti nella partita di precampionato contro il Villarreal il 4/8 e deve affrontare un lungo periodo di riabilitazione. Rientro sconosciuto.

Justin: Infortunio al ginocchioÈ uscito in barella durante la partita il 10/2 e sarà rivalutato dallo staff medico. Una scansione ha rivelato danni al crociato anteriore e starà fuori per un lungo periodo di tempo. Un aggiornamento del 26/8 diceva che avrebbe puntato a tornare ad ottobre. 

Mendy: Infortunio all’inguine. Ha saltato l’inizio della stagione 2021/22 per un infortunio all’inguine. Nessun aggiornamento ufficiale fornito dalla società da allora.

Vestergaard: Infortunio al ginocchio. Ha saltato la partita contro il West Ham il 23/8 per un infortunio al ginocchio. Escluso dalla partita di Norwich il 28/8, ma dovrebbe tornare dopo la pausa per le nazionali di settembre.

Infermeria del Liverpool

Fabinho: Ha saltato la partita contro il Burnley il 21/8 per motivi personali. 

Milner: Ha saltato la partita contro il Burnley il 21/8 per un leggero colpo al femorale. 

Manchester City

De Bruyne: Infortunio alla caviglia. Il campione belga si è infortunato alla caviglia prima della partita contro il Norwich del 21/8 ed è mancato per il match. Destinato a saltare la sfida con l’Arsenal il 28/8 secondo il suo allenatore della nazionale.

Foden: Infortunio al piedeHa subito un infortunio al piede mentre rappresentava il suo paese ad Euro 2020. Il suo manager ha detto il 6/8 che sarebbe stato fuori “per un po’”. Il giocatore stesso ha aggiunto l’11/8 che si aspettava di tornare “tra quattro settimane”.

Indisponibili del Manchester United

Telles: Infortunio alla caviglia. Resterà fuori fino alla fine di agosto a causa di un infortunio alla caviglia segnalato dal suo club.

Henderson: Mancanza di forma fisicaHa saltato la vittoria sul Leeds il 14/8 perché sofferente dei postumi di un’infezione da Covid-19. Di nuovo in campo il 20/8, ma deve ancora rientrare completamente nei meccanismi della squadra. 

McTominay: Infortunio all’inguine. Il Manchester United ha confermato il 26/8 che il giocatore ha subito un intervento chirurgico all’inguine e dovrà affrontare un periodo a bordo campo.

Rashford: Infortunio alla spalla. I media del 13/7 suggeriscono che subirà un intervento chirurgico per un problema di vecchia data alla spalla e sarà messo da parte per circa tre mesi.

Infortunati del Newcastle

Dubravka: Infortunio al piede. Si è operato al piede in pre-stagione e ha saltato l’inizio del 2021/22. Da allora ha subito un’infezione e la sua guarigione è stata ulteriormente ritardata. Il suo manager ha stimato il 25/8 che tornerà tra circa otto settimane.

Darlow: Mancanza di forma fisica. Lotta per una migliore forma fisica dopo aver contratto il Covid-19 durante la pre-stagione e salterà l’inizio del 2021/22. Ancora “molto lontano” dal rientro.

Dummett: Mancanza di forma fisicaTornato in pieno allenamento dal 24/8 dopo il recupero da un problema al polpaccio che lo ha costretto a saltare le prime due partite del 2021/22.

Hayden: Infortunio al ginocchio. Si è infortunato al ginocchio contro l’Aston Villa il 21/8. Non sarà presente nella EFL Cup il 25/8, ma avrà la possibilità di tornare contro il Southampton il 28/8.

Shelvey: Infortunio al polpaccio. Si è infortunato al polpaccio e ha saltato la partita dell’Aston Villa il 21/8. Potrebbe essere fuori per un altro mese dal 24/8.

Infortunati del Norwich City

Byram: Infortunio al tendine del ginocchio. Ha saltato la pre-stagione 2021/22 per un problema al tendine del ginocchio. “Un po’ lontano” dal ritorno in campo con gli under 23 dal 20/8. 

Placheta: Ancora soffre dei postumi del Covid-19 e salterà le prime tre partite di campionato del 2021/22. 

Southampton

Armstrong: Infortunio al polpaccio. Ha saltato le prime due partite contro il Manchester United il 22/8 e Newport County il 25/8 per un problema al polpaccio. Non si riprenderà per affrontare il Newcastle United il 28/8.

Smallbone: Infortunio al ginocchio. Accantonato dal mister per infortunio al ginocchio contro il Leicester il 16/1. Si è rivelato poi un infortunio al legamento crociato anteriore con il manager che ha stimato una sospensione di sei mesi. 

Infortunati del Watford

Chalobah: Salterà le partite contro l’Aston Villa il 14/8 e il Brighton il 21/8 per malattia.

Joao Pedro: Infortunio al ginocchio. La vecchia conoscenza del campionato italiano salterà la scontro con l’Aston Villa in 14/8 per un infortunio al ginocchio sofferto in pre-stagione. Nessun termine è ancora stato fissato per il suo rientro.

Kucka: Infortunio alla coscia. Accertato un lieve infortunio alla coscia prima della trasferta a Brighton del 21/8, ma rimasto precauzionalmente in panchina. Dovrebbe tornare contro gli Spurs per il 29/8.

West Ham United

Masuaku: Mancanza di forma fisica. Sceso in campo con gli under 23 il 30/7, 16/8 e 20/8 dopo il recupero da un problema al ginocchio. Deve ancora rientrare però in prima squadra.

Infortunati del Wolverhampton

Boly: Mancanza di forma fisica. Ritorna ad allenarsi il 23/8 dopo il recupero da un infortunio al tendine del ginocchio. Potrebbe giocare contro il Manchester United nella partita del 29/8. 

Jonny: Infortunio al ginocchio. Escluso per il resto della stagione per infortunio al legamento crociato anteriore subito il 5/4. Affronterà un intervento chirurgico nella settimana del quattro di dicembre. 

Mosquera: Infortunio al bicipite femorale. Ormai saltato l’inizio del 2021/22 per un problema al bicipite femorale. Mancano “una o due settimane” all’ipotetico ritorno fissato dallo staff del Wolverhampton.

Neto: Infortunio al ginocchio. Partito subito con un grave infortunio al ginocchio contro il Fulham. Ha subito un intervento chirurgico e da allora non è più disponibile. Un ritorno in campo a dicembre è stato suggerito per precauzione dal suo allenatore.

Related posts
Consigli

Semifinali di Champions League 2021-2022

4 Mins read
Gli esperti dicono che una volta affrontate le semifinali questo dovrebbe essere l’anno in cui il Manchester City vincerà la Champions League. Le quote dei bookmakers dicono che è in effetti il risultato più probabile,…
Consigli

Dove acquistare NFT?

5 Mins read
Ad oggi, la maggior parte degli NFT viene acquistata con la criptovaluta Ether (ETH), ossia la valuta nativa della rete Ethereum, che può essere convertita da Dollari o Euro su exchange quali Coinbase, Binance e…
Consigli

Come creare NFT

5 Mins read
Un NFT è una risorsa digitale che rappresenta oggetti del mondo reale come arte, musica, oggetti di gioco e video. Questi vengono acquistati e venduti online, spesso con criptovaluta, e generalmente sono codificati con lo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.