Strategie

I calciatori con carte aventi ruoli diversi

7 Mins read

I manager di Sorare avranno notato che il punteggio che viene assegnato a determinati giocatori della propria squadra di Sorare a volte è diverso dal punteggio indicato sul profilo calciatore. Ciò si spiega perché nel caso in cui un giocatore abbia due tipi di carta disponibili nel gioco con ruoli diversi registrati su di esse, egli genererà punteggi differenti a seconda della “posizione in campo” registrata durante il conio della carta. 

Le cose iniziano a farsi interessanti se si considera che su Sorare il profilo del calciatore mostrerà solo il punteggio della posizione nella quale il giocatore è attualmente attivo. Ciò è reso ancor più significativo se si pensa che Sorare Data mostra un grafico dei punteggi della posizione che era attiva durante la corrispondente settimana di gioco. Alcuni possono essere stati prima centrocampisti, poi attaccanti, e ciò prima ancora di tornare nuovamente al ruolo originario di centrocampista. L’history completa di SO5 mostrata su Sorare Data evidenzierà in tali casi una combinazione del punteggio ottenuto sia come centrocampista che come attaccante. 

È importante notare che il punto in cui il giocatore viene schierato in campo non ha alcuna relazione con le proprie metriche, che trattano invece del punteggio assegnato al giocatore in base alla posizione stampata sulla rispettiva carta NFTCiò significa che ci sono carte nel gioco che potrebbero segnare più o meno della cifra mostrata in Sorare, quindi oggi daremo uno sguardo più approfondito a tali particolari talenti nascosti.

Ci sono diversi giocatori nel gioco con carte aventi più posizioni ed oggi ai fini di questa analisi ne selezioneremo cinque per ogni gruppo con una selezione di diversi tipi di giocatori che raccolgono punti AA in maniere differenti.

Alexis Saelemaekers – club Milan – difensore destro e centrocampista di destra

Saelemaekers ha una carta sia difensore che centrocampista all’interno del gioco di Sorare, ma attualmente sta giocando più in una posizione avanzata sul lato destro del centrocampo. La variabile importante qui è che Saelmaekers sta giocando in una squadra molto forte. In questo esempio la sua carta del difensore supera la sua carta del centrocampo dove l’eccezione notevole è stata nella partita contro il Sassuolo dove il Milan non ha mantenuto la porta inviolata. Saelemaekers non ottiene molti punti per “contesa vinta”, il che suggerisce che piuttosto che tentare di battere un giocatore dribblando, opera come un ampio creatore che opta principalmente per il passaggio ai compagni. Questo è importante in quanto un giocatore che tenta di dribblare più frequentemente rischia di essere penalizzato dalla perdita di possesso in base alla matrice di punteggio attuale.

Liberato Cacace – club STVV – ruoli diversi di difensore sinistro e centrocampista sinistro

Cacace ha giocato sia come difensore sinistro che come centrocampista sinistro in una squadra che lotta contro la retrocessione, i suoi punteggi sono un vero saliscendi, tuttavia, la sua carta centrocampista ha avuto la tendenza a superare la carta del difensore. Il principale catalizzatore in questo esempio è il possesso perso, i difensori segnano -1 per ogni perdita di possesso mentre per i centrocampisti è solo -0,5. Questa particolare differenza ha un forte impatto sui giocatori con carte difensore che stanno giocando in posizioni più avanzate e che effettuano cross in area. 

Richie Laryea – club Toronto – ruoli diversi di difensore di destra e centrocampista destro

Simile a Cacace, Laryea è un altro giocatore che occupa una posizione più avanzata e gioca in una delle squadre più deboli del campionato di appartenenza. Come Cacace, la carta centrocampista di Layrea tende a superare la sua carta da difensore, tuttavia, c’è stata una notevole eccezione contro l’Orlando. La ragione principale di questa differenza è che Layrea ha vinto la maggior parte dei propri duelli diretti. Un duello perso vede un difensore perdere 2 punti, tuttavia, vincendo un duello si guadagnano solo 1,5 punti. Come regola generale, un Layrea dovrebbe vincere almeno il 65% dei propri duelli affinché la sua carta difensore superi la carta centrocampista.  

Maciej Rybus – club Lokomotiv Mosca – ruoli diversi di difensore e centrocampista

Rybus è un altro giocatore che gioca all’interno di una squadra che domina in termini di possesso, ma ha una posizione di gioco notevolmente diversa da quella vista con Saelemaekers, giocando un ruolo molto più orientato alla difesa. Contribuisce comunque in senso offensivo ma in maniera molto diversa da Layrea e Cacace. Rybus tende a operare come un creatore profondo e segna punti in modo simile a Kieran Tripper, giocando con lanci lunghi dal fondo per creare opportunità piuttosto che offrire una diretta minaccia nelle sovrapposizioni. Nonostante sia un diverso tipo di terzino, Rybus è penalizzato allo stesso modo dall’attuale matrice di punteggio con i punti negativi per il possesso perso che incidono pesantemente sul suo punteggio complessivo. 

Bill Tuiloma – club Portland Timbers – ruoli di difensore e centrocampista

Bill Tuiloma gioca come difensore centrale per i Portland Timbers, nonostante abbia giocato anche una posizione diversa è stato anch’egli penalizzato dalla metrica del possesso perso quando ha segnato come difensore. Nelle 5 partite analizzate il Portland non è riuscito a mantenere la porta inviolata e c’è stata solo una partita in cui Tuiloma aveva un punteggio inferiore a 10 nella casella del possesso perso. Ciò evidenzia quanto sia importante questa metrica per i difensori e in questo esempio non è stata neutralizzata dai punti segnati per la porta inviolata. 

Sulla scorta di quanto visto possiamo trarre la conclusione che nel caso di giocatori che hanno sia una carta di difensore che di centrocampista, il più delle volte, la carta di centrocampista del giocatore sarà migliore della carta del difensore a causa della maggiore decurtazione di punti che i difensori ricevono per duelli e possesso persi. L’unica eccezione a tale meccanismo vale per i giocatori in una squadra molto forte nel possesso palla che spesso mantengono la porta inviolata.  

Michael Barrios – club Colorado Rapids – ruoli di attaccante e centrocampista

Guardando il confronto dei punteggi di Michael Barrios, la statistica del possesso perso ha ancora una volta un’influenza dominante sul punteggio complessivo. Gli attaccanti perdono solo 0,1 punti per ogni perdita di possesso palla, rispetto allo 0,5 dei centrocampisti. Per questo motivo la sua carta Attaccante supera costantemente la sua carta Centrocampista.

Tajon Buchanan – club Revolution New England – ruoli di attaccante e centrocampista

Prendiamo a confronto anche un tipo di giocatore completamente diverso da Tajon Buchanan, che gioca come ala destra in un 4-2-3-1. Tajon è molto più coinvolto nel gioco di costruzione rispetto a Barrios che tende invece ad agire come un cecchino per il Colorado. Nonostante il contrasto negli stili di gioco, si nota ancora il ‘Possesso perso’ come differenziale di punteggio dominante, con la carta Attaccante di Tajon che supera la propria carta Centrocampo.

Nani – club Orlando City – ruoli di attaccante e centrocampista

Nani è il primo esempio di giocatore che segna più punti come attaccante ma il punteggio indicato in Sorare si riferisce alla versione centrocampista del suo cartellino. La sua carta Attaccante supera costantemente la sua carta Centrocampista, ma è il punteggio del centrocampo che viene mostrato nel gioco e che potrebbe influire sul suo valore. Il suo L5 come attaccante è 69,2 che lo classifica come il miglior attaccante della MLS ma non compare nella classifica su SorareData poiché la sua posizione attiva nel gioco è elencata come Centrocampista. 

Cristian Casseres – club NYRB – ruoli di attaccante e centrocampista

L’unica area in cui le carte Centrocampo superano le carte Attaccanti è nel caso di giocatori che effettuano contrasti ed intercettazioni. Gli Attaccanti non ricevono punti per queste azioni di gioco, quindi è l’unica area che offre equilibrio alla penalità di “Possesso perso”. Cristian Cásseres, che ha una media di 6 contrasti ed intercettazioni a partita per il NYRB, è la carta perfetta per testare la teoria secondo cui un centrocampista tutto d’azione potrebbe essere l’eccezione al fatto che l’attaccante sia migliore della carta centrocampista. Casseres L5 include partite per il Venezuela e NYRB e mette in evidenza la differenza nel suo ruolo a livello internazionale rispetto a NYRB. Con il NYRB gioca più centralmente e di conseguenza raccoglie più contrasti ed intercettazioni che influenzano la sua AA come visto contro Orlando. Per questo giocatore che ha in media una quantità significativa di recuperi a partita quando gioca per la sua squadra, possiamo aspettarci che la carta centrocampista superi regolarmente la carta come attaccante.

Yuya Kubo – club FC Cincinnati – ruoli di attaccante e centrocampista

Ultimo ma non meno importante, una vera gemma nascosta, Yuya Kubo. Il curioso caso di Kubo inizia con lui che parte nella stagione come ala sinistra in un 4-2-3-1. L’allenatore Jaap Stam ha preso la decisione di trasformare Kubo, che ha giocato come trequartista/ala per gran parte della sua carriera, in un trequartista profondo. Le sue carte 2020 sono state coniate come centrocampista, ma le sue carte 2021 sono state coniate come attaccante. Di conseguenza sono i punteggi della sua carta Attaccante che vengono mostrati in Sorare. Il suo L5 come attaccante è un misero 40, tuttavia come centrocampista vale 55, classificandolo ventottesimo tra tutti i centrocampisti della MLS nel gioco.

Opinioni conclusive 

Quando i giocatori hanno sia una carta Centrocampista che Attaccante in gioco, il ruolo che il giocatore gioca ha un enorme effetto su quale delle carte sarà più efficace in SO5. La regola generale è che ali ed attaccanti si esibiranno meglio come attaccanti in Sorare. Tuttavia, se il tuo giocatore occupa una posizione più profonda e centrale nel gioco che gli consente di raccogliere un punteggio AA in contrasti ed intercettazioni, è probabile che la carta più efficace sia la versione centrocampista. 

È incredibilmente importante considerare lo stile di gioco di un particolare giocatore se ha due diverse posizioni disponibili nel gioco poiché ci sono un paio di aspetti chiave della matrice di punteggio che danneggeranno o beneficeranno particolari tipi di calciatore. 

Come regola generale diciamo che le ali e i terzini offensivi hanno maggiori probabilità di perdere duelli e possesso palla in una partita poiché di solito sono incoraggiati a tentare di creare opportunità di attacco con dribbling progressivi o cross che spesso finiscono in un turnover. La matrice punteggio penalizza pesantemente i difensori per questo (-1) mentre i centrocampisti (-0,5) e gli attaccanti (-0,1) in misura minore. Se hai un giocatore che ha due carte in questo scenario, la carta con il punteggio negativo più basso per il possesso perso è probabilmente la scelta migliore. 

La matrice di punteggio attualmente non dà punti agli attaccanti per contrasti ed intercettazioni. Queste sono invece azioni ad alto punteggio per difensori e centrocampisti, quindi se hai un giocatore che vince frequentemente la palla come abbiamo visto per Casseres e Kubo, è probabile che superi la deduzione aggiuntiva di punti negativi che una carta di centrocampista ottiene contro un attaccante. Il più delle volte, questi giocatori giocano centralmente in una posizione più profonda. L’unica cosa certa è che aggiungere una dimensione extra allo scouting dei calciatori offre opportunità ai manager più attenti di raccogliere giocatori con un potenziale di punteggio nascosto.

Related posts
Strategie

Analisi del Real Madrid: stagione 2021/2022.

7 Mins read
Dopo una stagione 2020/21 senza trofei, la speranza del Real Madrid è che Kylian Mbappé possa in questi giorni essere acquisito dal Paris Saint-Germain e che l’arrivo di David Alaba contribuisca a colmare il vuoto…
Strategie

I portieri titolari della Serie A 2021/2022

7 Mins read
È davvero importante avere un grande portiere nella propria squadra. Su tutte le piattaforme di fantacalcio i portieri possono rappresentare la riuscita o il fallimento del proprio punteggio finale, e ciò è vero anche per…
Strategie

Campionato francese: analisi delle favorite alla vittoria finale

7 Mins read
La Ligue 1 è senza dubbio terreno di caccia a giovani talenti sia per i club della vita reale che per i fantallenatori di Sorare, ed il campionato francese di massimo livello è cominciato proprio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *