Strategie

“Here We Scout” con Fabrizio Romano, Serie A, LaLiga

3 Mins read

Il mercato estivo de LaLiga è stato emozionante, ricco di top player ma anche di giovani talenti intriganti per chi guarda al futuro delle proprie squadre su Sorare. Fabrizio vuole partire proprio da un talento per il presente ma anche per il futuro: la Real Sociedad ha speso 11 milioni di euro per Momo Cho, attaccante classe 2004 che già da anni milita nella prima squadra dell’Angers. Un talento che molti club volevano… ma che finalmente può esplodere proprio in Spagna.

I due colossi principali della Liga operano con più urgenza e molto più denaro della concorrenza. Il Barcellona ha speso oltre 55 milioni di euro per Raphina, un giocatore di punta, vincendo la battaglia contro Chelsea e Arsenal per una delle migliori ali d’Europa. Impossibile non farsi tentare dalla star brasiliana, oltre che da Aurelien Tchouameninel Real Madrid. Carlo Ancelotti voleva Aurelien ed è stato bravissimo a convincere il fuoriclasse francese, perché Paris Saint-Germain e Liverpool hanno provato in tutti i modi a fargli cambiare idea, ma la scelta era ormai stata fatta. Tchouameni è la nuova stella del centrocampo del Real e, senza Casemiro in rosa, può essere pronto per avere subito un impatto devastante ed un’ottima stagione quest’anno. Naturalmente, Antonio Rüdiger e Robert Lewandowski sono stati altre due fantastiche aggiunte per Real Madrid e Barça dopo un’estate pazza ma allo stesso tempo entusiasmante dal punto di vista dei trasferimenti di mercato tra top club europei.

Fabrizio Romano conosce così bene Nahuel Molina perché è stato uno dei migliori terzini di Serie A per due anni consecutivi: corsa, qualità, ottimi cross e l’ anima argentina dell’Atletico Madrid possono essere un mix importante per Nahuel. Inoltre, Diego Simeone è l’allenatore perfetto per assicurarne la crescita: consideralo un’ottima scelta anche per la tua squadra! Anche Samuel Lino è partito molto bene a Valencia con un gol al Mestalla; L’Ateltico Madrid crede molto in lui, e lo ha mandato in prestito al Valencia perché Gennaro Gattuso possa essere l’allenatore giusto ad aiutarlo fino a quando non rivedremo Samuel con i fortissimi Colchoneros.

Da ultimo vale la pena tenere d’occhio anche Tanguy Nianzou del Siviglia; gli spagnoli hanno investito quasi 16 milioni di euro per ingaggiare il difensore centrale francese a titolo definitivo dal Bayern Monaco, anche se il club tedesco ha insistito per una clausola di riscatto per il futuro in quanto considerato un talento davvero di spicco, molto interessante anche per la nostra rosa di Sorare. Finiamo con una squadra promossa, il Girona, che non solo ha portato a bordo il vincitore della Scarpa d’Oro MLS Taty Castellanos, ma anche Yangel Herrera come opzione molto interessante a centrocampo; arrivato in prestito dal Manchester City, ha un grande potenziale e potrebbe essere la stagione che farà.

E la Serie A?

La Serie A quest’anno è ricca di diversi volti nuovi e talenti interessanti per un campionato che sarà davvero competitivo. La nuova stella è senza dubbio Khvicha Kvaratskhelia, acquistato dal Napoli per soli 10 milioni di euro dalla Dinamo Batumi: questo esterno georgiano ha già avuto un impatto incredibile in Serie A con gol, assist e leadership in grado di sostituire una leggenda del club come Lorenzo Insigne. Qualcuno lo chiama già “Kvaradona”; la città del Napoli sta impazzendo per Khvicha, quindi sarà sicuramente un’ottimo innesto per la nostra squadra di Sorare.

Il Milan invece ha investito oltre 30 milioni di euro dopo una lunga trattativa con il Club Brugge per l’ingaggio di Charles de Ketelaere: un top player di qualità, eleganza e talento che lo rendono già un titolare intoccabile nel sistema di Stefano Pioli. I suoi assist arriveranno continuamente perché la visione del gioco di Charles è davvero speciale. Anche Ademola Lookman ha avuto un inizio sorprendente con gol e assist in Serie A poiché Gian Piero Gasperini lo sta utilizzando come parte degli undici titolari dell’Atalanta dopo l’accordo concluso per l’ex giocatore del Leicester. La sua velocità e i suoi dribbling sono stati fattori importanti per l’Atalanta che ha iniziato la sua campagna in modo eccellente.

Tanta nuova, fresca qualità anche per il Torino con la nuova stella Nemanja Radonjic: Ivan Juric è l’allenatore giusto per l’ esplosione definitiva di Radonjic dopo tanti anni in prestito in giro per l’Europa, il Torino ha già annunciato che lo ingaggerà a tempo indeterminato dall’OM nel 2023 visto che Radonjic sembra il giocatore perfetto per creare occasioni dietro l’attaccante di punta di Juric. La neopromossa Cremonese di Serie A avrà bisogno di gol per sopravvivere e conterà su di loro da Cyriel Dessers. Capocannoniere della UEFA Europa Conference League la scorsa stagione con il Feyenoord, ha ricevuto molte proposte dall’Eredivisie ma ha scelto la Serie A per provare un nuovo capitolo. Dessers sarà un titolare regolare durante questa stagione ed il club è già entusiasta dell’investimento fatto.

Infine, due talentuosissimi giocatori provenienti dallo Shakhtar Donetsk in Serie A: i tifosi della Fiorentina sono letteralmente innamorati delle doti di Dodô, terzino destro brasiliano che attacca per tutta la partita e  con un allenatore come Vincenzo Italiano che è perfetto per fare di Dodô uno dei migliori terzini della Serie A. Marcos Antonio è il nuovo leader del centrocampo della Lazio in sostituzione di Lucas Leiva, qualità e intensità per dare nuova energia alle idee di Maurizio Sarri: un’opzione che potrebbe venire sottovalutata ma che che può dare grandi soddisfazioni anche alla nostra squadra di fantacalcio.

Related posts
Strategie

“Here We Scout” con Fabrizio Romano: Liga portoghese e trasferimenti estivi

4 Mins read
Mercato chiuso, ma su Sorare il tempo di Here We Scout non finisce mai. Il nostro focus di questa settimana è sui tre grandi della Liga portoghese: è stata un’estate interessante per Porto, Sporting e…
Strategie

Here We Scout con Fabrizio Romano: Liverpool

2 Mins read
Se sei un appassionato di fantamercato su Sorare, e vuoi scoprire il segreto del successo del Liverpool, la parola chiave è sempre la stessa: strategia. Un piano a lungo termine su ogni singolo giocatore, reazioni…
Strategie

Sorare Aste MLB in programma delle carte uniche e nuovo Player Follow

3 Mins read
Ogni settimana pubblichiamo il programma di Sorare sulle aste MLB denominato “Unique Auctions” così da aiutarti a pianificare il tuo approccio al Marketplace delle carte MLB più pregiate nel gioco di carte collezionabili sul baseball…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *