Strategie

Il nuovo sistema di ricompense dinamiche

6 Mins read

Oggi scopriamo assieme alcuni importanti aggiornamenti apportati su Sorare e nello specifico relativi al nuovissimo sistema di “Dynamic Rewards”, o ricompense dinamiche.

Nella prima parte di questo contributo vedremo assieme le recenti modifiche e miglioramenti effettuati sulla scorta dei recenti feedback ricevuti dalla community di fantallenatori nelle ultime settimane. Nella seconda parte scopriremo invece il modello di trasparenza che sta dietro alle Dynamic Rewards con un taglio un po’ più tecnico.

Cosa sono le ricompense dinamiche?

A partire dalla Game Week 183, verranno introdotti i premi in Ethereum cd. “dinamici” per i podi di ognuna divisione presente nel sito. Similmente al sistema di ricompense dinamiche, le ricompense in Ethereum per chi arriva a podio da ora cambieranno a seconda del numero di carte calciatori che hanno in programma una specifica quantità di partite in una determinata settimana di gioco.

Le Dynamic Rewards prenderanno infatti in considerazione il numero totale di calciatori con carte disponibili alla selezione per lega. Spieghiamolo con un esempio. Se Champion America ha una Game Week piuttosto impegnativa mentre Champion Asia ha solo due partite, ci sarà una differenza nei premi Ethereum a podio tra le due differenti regioni.

Ecco come funziona il sistema un po’ più in dettaglio:

Per capirlo un po’ meglio, diamo un’occhiata a come questo influisce su Global Unique. Abbiamo scelto Global Unique perché è un modo particolarmente semplice per vedere come cambiano le ricompense a seconda della percentuale di carte calciatore disponibili per la selezione.

Ecco come si presenta la All Star D4 per un primo posto con il nuovo modello aggiornato.

Questa nuova regola fa sì che i premi in ETH per chi arriva a podio aumentino particolarmente nelle settimane di gioco competitive e diminuiscano invece nelle settimane di gioco più tranquille. Sono stati anche migliorati i premi massimi dei podi in tutte le divisioni di circa un terzo in più.

Tieni presente che si calcolano sempre i valori dei premi in Ethereum perché non sono ancora stati collegati ad un valore fiat in sostituzione dello standard in criptovaluta. Ciò non influisce sulle soglie ETH attuali della divisione 4 di Global All Star. Questo sistema vale solo per i posti a podio.

Regole di apertura dei tornei

Con l’arrivo delle ricompense Dynamic Ethereum, si tornerà alle regole di apertura dei tornei che erano state stabilite poco dopo l’annuncio originale sulle ricompense dinamiche di qualche mese fa. Come sempre, l’obiettivo del team di Sorare è quello di massimizzare l’utilità in modo che i fantallenatori riescano a selezionare i propri calciatori il più spesso possibile.

I tornei saranno sempre aperti finché c’è almeno un club con licenza che gioca in una Game Week. Global All-Star, Global U23 e Global Unique sono aperte se ci sono due o più Regioni disponibili.

Ulteriori ricompense in arrivo

Il pensiero originale che sta alla base delle ricompense della Divisione 3 era quello di aumentare la qualità delle carte per i manager che tentavano di passare dalla terza divisione alla seconda. Tuttavia, una volta ottenuto un feedback reale in base ai risultati prodotti dai cambiamenti implementati, gli sviluppatori di Sorare si sono resi conto che solo pochi allenatori avevano ora l’opportunità di vincere una carta nella terza divisione.

Dopo aver esaminato i suggerimenti della community, si è deciso di aumentare l’offerta di ricompense per la Divisione 3. È stato spostato il 20% delle ricompense Rare Tier 2 da tutti i tornei di quarta divisione a tutti i tornei di Divisione 3. Questa modifica non influirà notevolmente sulle ricompense in Divisione 4, ma aumenterà visibilmente le ricompense in palio in Divisione 3.

A seguito di un’ulteriore rivisitazione dell’offerta di gioco, ci si è resi conto di come vi fosse un eccesso di “giocatori DNP” ossia giocatori che sono attualmente infortunati o che non giocano regolarmente per la propria squadra. Come sappiamo, il calcio è uno sport pieno di storie di ritorni e di calciatori che attraversano alti e bassi nella loro incidentata carriera. Un trasferimento, un momento, od un gol, potrebbero accendere o riaccendere una carriera.

Piuttosto che lasciare che tali eventualità vadano sprecate, gli sviluppatori hanno deciso di aggiungere queste carte alla “scorta delle ricompense”. Questo è un nuovo passo che verrà monitorato molto attentamente per vedere come tale decisione influirà sul sistema di Tier. Ma soprattutto, questo significa più ricompense tra le divisioni e più opportunità per la nostra community di provare la gioia di vincere una carta giocando a Sorare.

Tutte le modifiche di cui sopra sono in vigore a partire dalla Game Week 182, ad eccezione dei premi in Ethereum dinamici.

Trasparenza del meccanismo di ricompense

Con la recente introduzione del nostro nuovo sistema Dynamic Rewards, si è voluto introdurre un nuovo standard di trasparenza nel modo in cui vengono calcolati e selezionati i premi. Per raggiungere l’obiettivo, è stato creato un nuovo modo per la community di verificare e convalidare i premi distribuiti in ogni Game Week a partire appunto dalla GW182.

Quindi, come funziona il sistema di ricompensa?

All’inizio di una stagione viene riservato un determinato numero di carte per giocatore e rarità per ogni campionato in cui il giocatore è idoneo a partecipare (All-star, U23, settimanali, regionali, eccetera).

Questa suddivisione dipende dalla squadra del giocatore, dalla sua regione, dalla sua età e dal suo livello generale. Per avere una struttura di ricompense equa, viene collegato il numero di ricompense al numero di giocatori con licenza per la Game Week in questione. Adottando questo tipo di approccio, si avrà una distribuzione più intelligente dei premi tra le grandi settimane di gioco in cui un gran numero di manager può essere competitivo e quelle più modeste dove il flusso di giocate è inferiore.

Per farlo in modo trasparente, quando si apre una Game Week, viene calcolato un file json di dati sui premi che conterrà tutti i dati necessari per calcolare i premi anche in proprio. Questo tipo di file è archiviato con hash su IPFS, quindi è disponibile alla verifica per la comunità di Sorare e non può essere modificato.

Il file in questione permette di calcolare il numero di premi che possono essere distribuiti per ogni Game Week e selezionare le carte premiate in modo trasparente con largo anticipo. 

Come viene definito il numero di premi distribuiti?

Il numero di premi distribuiti si basa sul numero di giocatori con licenza che hanno una partita durante la Game Week.

Se un giocatore ha un appuntamento in una Game Week, quel giocatore aumenterà il numero di ricompense disponibili per la medesima settimana di gioco. In poche parole, per determinare quante carte abbiamo a disposizione per i premi in una particolare settimana di gioco, il nuovo sistema prende in considerazione le seguenti quattro variabili: quanti giocatori con licenza hanno un appuntamento durante la Game Week; quanta offerta totale ci è rimasta per quei giocatori; quante partite hanno lasciato quei giocatori con licenza con i loro club per quella stagione; le ricompense vinte durante la Game Week precedente.

Viene considerato quanto appena elencato perché è essenziale ad aiutare il team di sviluppo a gestire la fornitura di carte durante un’intera stagione calcistica.

La metrica chiave che influenza il nuovo sistema è l’offerta. Questo meccanismo chiaramente cambia e si evolve nel corso della stagione, motivo per cui non è possibile condividere un esempio tabellare di come appariranno le ricompense in una particolare settimana di gioco troppo avanti nel campionato. Quello che ti consigliamo è di controllare i montepremi pubblici e vedere come cambiano progressivamente durante le singole settimane di gioco.

Ulteriori approfondimenti tecnici

Il numero di partite rimanenti non corrisponde al numero di partite rimanenti per la stagione in corso. Le carte della nuova stagione di solito non vengono rilasciate prima dell’inizio della nuova stagione, quindi viene sovrastimato il numero di partite per gestire le sovrapposizioni che si verificano durante la stagione. Tale calcolo viene effettuato internamente e verrà continuamente migliorato per essere il più accurato possibile.

Il contributo di un giocatore al pool è limitato da due parametri, un limite rigido che definisce il numero massimo di carte per un giocatore che può essere dato per una singola settimana di gioco ed il cosiddetto limite di raffreddamento, che limita il numero di carte cedute per un certo numero di settimane di gioco. Questi limiti vengono applicati anche al momento del ritiro delle carte premio.

Fatto ciò, bisogna anche calcolare la qualità delle carte che verranno distribuite. Per farlo viene applicato il rapporto di ciascuna qualità nella riserva stagionale rimanente, ad esempio la percentuale di carte Rare disponibili per l’All-star globale che sono Tier 3.

Questo ci darà il numero esatto di carte per scarsità, qualità e lega di appartenenza. Dal numero di ricompense che verrà dato per una singola lega, verranno inviate le rispettive carte nelle divisioni utilizzando una configurazione disponibile nella biblioteca accessibile dal sito di Sorare.

Le ricompense scelte in maniera casuale

La selezione del premio della carta viene effettuata utilizzando un generatore casuale che viene generato utilizzando 2 valori: il block hash del primo mining su Ethereum dopo il cut off della precedente Game week ed un seme privato che viene memorizzato con hash all’interno del file di dati della ricompensa (che quindi non può essere modificato) e reso pubblico una volta che il torneo è stato chiuso.

Ogni volta che viene selezionata una carta viene altresì verificato che non essa ecceda la scorta disponibile per un determinato giocatore con i limiti hard e cool down.

Chiunque può verificare i premi distribuiti per una GameWeek utilizzando la libreria pubblica di rubygems accessibile dal sito: https://rubygems.org/gems/sorare-rewards/versions/1.0.0

Prospettive future?

Dopo il recente aggiornamento del sistema Dynamic Rewards che abbiamo oggi analizzato, il prossimo obiettivo per aiutare a migliorare l’esperienza Rewards dei manager di Sorare sarà quello di aggiornare il sistema utilizzato per ordinare i giocatori in base ai livelli. Nelle prossime settimane verrà controllato specificatamente in che modo il recente aumento dell’offerta di ricompense influirà sul classico sistema dei livelli così da iniziare ad implementare un’esperienza migliore per tutti.

Per ora è tutto, e come ogni appassionato di Sorare ci auguriamo che queste novità offrano una maggiore trasparenza sul funzionamento del processo di selezione e distribuzione dei premi.

Related posts
Strategie

Analisi del Real Madrid: stagione 2021/2022.

7 Mins read
Dopo una stagione 2020/21 senza trofei, la speranza del Real Madrid è che Kylian Mbappé possa in questi giorni essere acquisito dal Paris Saint-Germain e che l’arrivo di David Alaba contribuisca a colmare il vuoto…
Strategie

I portieri titolari della Serie A 2021/2022

7 Mins read
È davvero importante avere un grande portiere nella propria squadra. Su tutte le piattaforme di fantacalcio i portieri possono rappresentare la riuscita o il fallimento del proprio punteggio finale, e ciò è vero anche per…
Strategie

Campionato francese: analisi delle favorite alla vittoria finale

7 Mins read
La Ligue 1 è senza dubbio terreno di caccia a giovani talenti sia per i club della vita reale che per i fantallenatori di Sorare, ed il campionato francese di massimo livello è cominciato proprio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *